//Torna Cocano

Torna Cocano

2017-01-13T17:39:14+02:008 Agosto 2016|News|

Il container è in mare e a breve il caffè Cocano, uno dei migliori caffè che Haiti possa produrre, sarà ordinabile in singola origine sul nostro e-commerce.

Sono passati oltre due anni da quando la “Roya” (la malattia che ha colpito le foglie di caffè decimando le piantagioni in America Latina) ha impedito alla Pascucci di importare questo splendido caffè.

In passato, Haiti è stata sfruttata in modo ingiusto da nazioni che si considerano “più civili”, e, in questi ultimi dieci anni, pare che la natura abbia voluto accanirsi devastando con tutta la sua forza questo bellissimo paese.

Roya, terremoto e uragani, si sono abbattuti uno dietro l’altro su Haiti, ma, guardando i volti di questa gente, si può comprendere come la felicità si trovi spesso lontana dal nostro modo di vivere e come ciò che può portare gioia all’uomo siano la sua speranza, la sua purezza e la sua semplicità.

Il progetto Cocano ad Haiti è nato da un rapporto di collaborazione tra Pascucci, Girolomoni (cooperativa Alce Nero a Montebello) ed il Vescovo di Port de Paix Pierre Antoine Paulo, ed ha trovato la sua ispirazione in uno splendido legame di amicizia e di condivisione. Oggi, dopo tutte queste avventure, il progetto Cocano torna ancora più forte, ulteriori amici (Shadhilly e la St. Thomas University di Miami) collaborano con noi, nella speranza di poter contribuire a far raggiungere a questo popolo quell’autonomia che possa essere alla pari alla loro dignità.

Cooperativa Cocano di Haiti produce un Arabica Naturale della varietà Typica, ideale in espresso/caffettiera/Syphon.