Sono diventato un Blend

“Sono diventato un Blend”.

In questa frase si racchiude la grande ironia di Alberto Pascucci, colui che con il sorriso ci ha formati e al quale ci ispiriamo tutti i giorni.

Ovunque noi siamo dobbiamo recarci dal barista, chiediamo con cortesia un espresso, ci approcciamo a questo con estrema felicità e sorridendo alziamo la tazza al cielo prima di gustarla.

Quella di oggi, a un anno esatto da quando ci ha lasciato fisicamente ma non con l’anima, è la tazza di Alberto e tutti insieme la dedichiamo proprio a lui!