Nuove tazze firmate Kita

 

Il risultato ottenuto dal designer giapponese Toshiyuki Kita, incaricato di raggiungere la proporzione ideale per tre formati di tazza dedicate alla Latte Art, è stato più alto di qualsiasi aspettativa.

Tre modelli di tazza perfettamente in equilibrio nelle sue rotondità.

La curvatura che unisce la parete al fondo, calcolata e proporzionata in modo maniacale, permette di ottenere risultati di miscelazione ancora più performanti. La matematica applicata da Kita fa sì che la forza che muove il flusso e spinge il contatto tra latte e caffè verso il materiale ceramico si raccolga, venga avvolta, ed accompagnata a scaricare delicatamente alle pareti della tazza in modo uniforme, qualsiasi sia il grado di inclinazione della tazza. La forza di caduta e la forma del materiale micronizzano ancora di più le bolle dei liquidi fino ad ottenerne una tessitura estrema, compatta e uniforme.

Innovazione anche per il manico, caratterizzato da un punto di appoggio per il dito medio della mano da sembrare una colatura. In realtà questa forma permette al barista di non dover più essere costretto a manipolare le pareti della tazza e molto spesso i punti di contatto con la bocca di chi poi andrà a consumare la bevanda. Questo manico ne facilita la gestione e consente di mantenere la presa anche con il peso del latte, cosa impossibile coi manici delle tazze comuni.

Le trovi sul nostro sito: