La svolta solare

Oggi, mentre i chicchi di caffè si spostavano dalla vasca della tostatrice verso i silos e da lì verso le confezionatrici stavamo tutti insieme a oziare un po’… O più che oziare a pensare, a filosofeggiare.
Guardando i raggi del sole entrare dalle vetrate ci siamo emozionati.

E’ veramente bello immaginare come un raggio solare possa trasformarsi in energia e muovere le pale della tostatrice, come un sacchetto si sposti sopra un nastro trasportatore andando da una parte all’altra dello stabilimento.

Poi i muletti che giravano, le luci tutte accese, il montacarichi, l’ascensore… ci sembrava l’America!

E tutto questo senza inquinare!

Il 2015 è stato l’anno in cui Caffè Pascucci ha utilizzato il 100 x 100 di energie elettriche rinnovabili.