Viaggio ad Haiti alla scoperta della realtà locale
Martedý, 19 Maggio 2015

Mi chiamo Tharistan Pétion, sono haitiano e agronomo specializzato in sviluppo rurale tropicale presso l’Università degli Studi di Firenze.  Sin dal 2012, sono responsabile del progetto equo solidale esistente fra la Caffè Pascucci Torrefazione S.p.A. e i contadini della Cooperativa Cocano di Haiti, un paese che a cinque anni dal terribile terremoto si trova ancora di fronte a una crisi umanitaria di dimensioni esponenziali. La presenza della Pascucci accanto agli agricoltori di Cocano vuole essere segno di speranza, aiutandoli in qualche modo a camminare con coraggio sulla strada che porta al progresso. In base a questa filosofia, recentemente l’azienda mi ha inviato ad Haiti per individuare i problemi e capire di seguito come sostenere i fratelli contadini con programmi e progettualità.

 

Ho potuto notare che la diminuzione dei terreni agricoli disponibili, l’erosione del suolo, l’insufficiente investimento in sistemi di irrigazione fanno sì che l’agricoltura, principale settore produttivo, sia soggetta ad un declino costante. Negli ultimi anni, le colture tradizionali, come il caffè, sono state sostituite da coltivazioni alimentari di sussistenza, quali la patata, il mais, il banano ed i legumi. Tale situazione ha penalizzato parecchio la produzione, senza escludere l’effetto devastante della Roya sulle poche piante di caffè rimaste.

 

In Haiti si dice “dietro un monte ce n’è sempre un altro”. Infatti, si passa da un problema ad un altro. La scarsa presenza di infrastrutture costringe i contadini, in particolare quelli di Saint-Louis du Nord, a camminare per 5-6 ore sotto un sole cocente per raggiungere le piantagioni. In caso di pioggia, la circolazione si blocca totalmente a causa dei diversi fiumi che separano il villaggio dalla campagna. Ci vogliono circa due settimane per il ritorno alla normalità. Si capisce chiaramente che questo fatto ha provocato uno spostamento massiccio degli agricoltori verso le città.

 

Ricordiamoci che il lupo perde il pelo ma non il vizio. Infatti, di fronte a questo grosso problema di collegamento stradale, i contadini scelgono di non rimanere a braccia conserte, perciò si mettono a spaccare pietre a mano per ricavarne sassi che poi serviranno per il calcestruzzo nella costruzione di un ponte su un corso d’acqua, per facilitare il loro ritorno alle radici, la campagna. Tentare di ignorare la fatica è senza dubbio il primo passo da compiere: i contadini trasportano per chilometri sulla testa materiali pesanti per il lavoro, dimostrando che solo la ricerca dell'impossibile può condurre a ciò che è realizzabile. Uomini e donne si danno da fare senza sosta per allargare i sentieri permettendo alle moto di raggiungere i posti più sperduti. 

 

 

*Per saperne di più sulla situazione di Haiti consultate il pdf che trovate allegato.

Davide Berti presenta "Coffee in good spirit" e "Caffè alla turca ibrik"
Lunedý, 11 Maggio 2015

Davide Berti è un nome che non ha bisogno di presentazioni nel mondo del caffè: stiamo parlando infatti del campione italiano Coffee in Good Spirit e campione del mondo di Caffè alla Turca Ibrik.

 

I drink alcolici al caffè che hanno trionfato nelle competizioni internazionali e le preparazioni che hanno portato al successo Davide ai mondiali di Atene saranno spiegati, presentati e serviti dal campione in persona!

 

Segnatevi senza indugio i seguenti appuntamenti!

 

- Coffee in Good Spirit: Martedi 12 e Martedi 19 maggio dalle ore 17 in avanti

- Caffè alla Turca Ibrik: Mercoledi 13 e Sabato 23 maggio dalle ore 14 in avanti

 

Tutti questi eventi sono gratuiti e si svolgeranno al primo piano del Caffè Pascucci Milano, Corso Europa 22.

Cup Tasting con Cinzia Linardi
Giovedý, 07 Maggio 2015

Tre eventi imperdibili per gli amanti del caffè di qualità vi aspettano nel mese di Maggio!

 

Cinzia Linardi, campionessa italiana Cup Tasting e giudice internazionale Cup Of Excellence, sarà al Caffè Pascucci Milano in Corso Europa 22 per illustrare come riconoscere i caffè arabica dai caffè robusti e i caffè convenzionali dai caffè specialty.

 

Gli appuntamenti da segnare in agenda sono: lunedi 11, lunedi 18 e mercoledi 27, dalle ore 14 alle ore 17.

 

Si tratta di tre eventi gratuiti, limitati ad un massimo di 20 partecipanti.

 

Per prenotarsi è sufficiente inviare una mail a eddy@pascucci.it o a iuri@pascucci.it

Cup Of Excellence Burundi
Venerdý, 01 Maggio 2015

Cup of Excellence è il più prestigioso riconoscimento assegnato ai caffè di qualità.

La rigorosità della selezione che subiscono i caffè della Cup of Excellence non ha eguali in tutto il settore del caffè.

Durante questo processo di selezione, migliaia di tazze vengono degustate e valutati sulla base delle loro caratteristiche organolettiche.

Il nostro COE Burundi è uno dei migliori esempi della suddetta qualità!

Cup tasting Colombia Cup Of Excellence 2015
Venerdý, 10 Aprile 2015

Assaggeremo questi microlotti provenienti dalla Colombia selezionati dall'Alleanza per i caffè d'eccellenza.

 

34 campioni di Cup Of Excellence saranno disponibili per un cup tasting aperto al pubblico nei seguenti giorni e luoghi:

  • Monte Cerignone, Via Circonvallazione 16 - 21 aprile ore 15,00
Per iscrivervi scrivete una mail all'indirizzo laboratorio@pascucci.it
Vi aspettiamo!

 

Buona Pasqua!
Venerdý, 03 Aprile 2015
Lavoro infantile: un argomento importante da approfondire per noi
Venerdý, 20 Marzo 2015

Lavoro infantile o no? L'interrogativo ce lo stiamo ponendo in modo serio da tempo: contrastare in modo assoluto il lavoro minorile o cercare di capirne il contesto, ossia dove e come viene svolto?

Affrontare questo argomento in modo corretto per noi è estremamente importante.

Non sempre i bambini vengono sfruttati e affrontano il lavoro in maniera schiavizzante, anzi ci è capitato di veder spesso famiglie con bambini che al momento del raccolto si impegnano tutti divertendosi. Questo accade soprattutto dove l'agricoltore è anche il proprietario della piantagione. Il momento è una festa e diventa un percorso educativo per i piccoli, che apprendono la nobiltà dello stare insieme e del lavoro.

Esistono al contrario situazioni dove i bambini vengono veramente sfruttati e costretti a lavorare in maniera disumana: questo va combattuto con tutte le nostre forze.

Accertato che prima di ogni altra cosa i bimbi debbano divertirsi ed apprendere con lo studio, poniamo il quesito perché i differenti contesti potrebbero essere recepiti allo stesso modo pur essendo situazioni di natura e finalità completamente opposte.

Se avete informazioni o esperienze su questo argomento interagite con noi. Porteremo sempre avanti questa ricerca....

Caffè Pascucci Milano: qualità su 3 livelli
Venerdý, 13 Marzo 2015

Desideriamo ringraziare di cuore tutti coloro che sono accorsi all'inaugurazione del Caffè Pascucci Milano e ricordarvi che il nostro shop d'ora in poi sarà aperto tutti i giorni.

Appena entrati vi troverete di fronte i nostri baristi pronti a deliziare sia il vostro palato che i vostri occhi (come potete vedere dalla foto) con le migliori specialità di caffetteria.

Accertatevi poi di avere visto tutto ciò che il locale ha da offrirvi, perchè il Caffè Pascucci Milano si estende su ben 3 livelli!

Oltre alla caffetteria nel livello superiore e nel livello inferiore, curatissimi a livello estetico, potrete trovare un salotto nel quale gustarvi tante pietanze cucinate sul momento! Qualche esempio? Continental breakfast, prodotti tipici come la piadina, uova rigorosamente BIO preparate in tante varianti, ampia selezione di panini, ecc... tutto all'insegna della qualità che da sempre contraddistingue il marchio Pascucci.

 

Apertura Pascucci Shop Milano - Corso Europa 22
Venerdý, 27 Febbraio 2015

Pascucci Milano è il coffee shop n° 468: nasce dal desiderio di voler evolvere e costruire un negozio alternativo dedicato al caffè, uno spazio pensato e realizzato con un impegnativo divertimento, frescamente metropolitano che rappresenti la creatività e la sperimentazione.

 

Pascucci Milano è un luogo dal contenuto internazionale ma con cuore ed essenza italiana. L'involucro è brutale, un mix fra il laboratorio artigianale e il salotto dai migliori dettagli. Pascucci Milano è ruvido ma al contempo delicato, facile da vivere quotidianamente pur essendo fondato sulla qualità spesso anche estrema. E' un caffè inteso come ambiente per allargare la nostra visione sul mondo del caffè inteso come bevanda, un contenitore che raccoglie e unisce prodotti e cose di differenti culture cercando di farle penetrare e condividere nella città più dinamica e metropolitana d'Italia.

 

La contaminazione è il cuore di questo progetto.

 

I sistemi di estrazione più diffusi al mondo come i filtrati anglosassoni, i cold brew, i v60 asiatici, i cezve diffusi nel sud europa e in medio oriente oltre ai light coffee statunitensi si uniscono alle artistiche elaborazioni eseguite alla macchina espresso, alla napoletana, alla moka e alle cuccume italiane.

 

Pascucci Milano è un occhio sul mondo e uno sul nostro paese.

 

Il caffè Pascucci, inteso come contenitore offre la possibilità di rilassarsi e sperimentare i vari metodi per bere il caffè. Particolare attenzione è dedicata alle bevande più lunghe, che possono accompagnare una pausa caffè rilassante e meno frenetica, ma anche a bevande che esaltino altri sentori legati al caffè meno tipici per il palato italiano, quali possono essere acidità o dolcezza, piuttosto che sciropposità e spesso amarezza.

 

La filosofia del locale mette al centro il biologico. Gli ingredienti più importanti e di maggior diffusione, come bevande, latte, uova, infusi, cioccolato e soprattutto caffè sono provenienti da agricoltura biologica certificata. Il blend Pascucci Bio è composto da caffè di differenti origini, come India, Papua Nuova Guinea, Messico, Honduras ed Etiopia, per offrire una tazza sconvolgente, che rompe il mercato convenzionale del caffè con le sue caratteristiche organolettiche primitive e originali.

 

La comparazione è fondamentale per una crescita culturale. Soltanto assaggiando differenti tipologie e differenti origini di caffè possiamo conoscerle e interpretarle. Pascucci Milano offre i caffè speciali in blend, in singola origine e i Cup Of Excellence (COE), i caffè selezionati dall'Alleanza per i Caffè di Eccellenza (ACE) in modo unico con filiera dichiarata.

 

Il contenitore, il palcoscenico su cui l’artista-barista si muove è una scatola grezza, ruvida e, dove possibile, lasciata inalterata. Una scelta forse un po’ azzardata ma che ci permette di puntare l’occhio di bue su due necessari protagonisti: il barista ed il disegno italiano.

 

Tutti i baristi provengono dalla scuola di formazione Pascucci “Espresso School” e oltre ad avere capacità manuali legate al caffè presentano conoscenza della materia prima e di ciò che stanno lavorando e servendo al consumatore finale. Gli spazi sono costruiti in modo che il barista sia sempre al centro dell’attenzione, operatore unico e determinante per il risultato finale. In questo contesto il barista cerca di essere anche informatore culturale, di creare interesse nel consumatore finale per rendere la scelta autonoma e consapevole. Fondamentale per tali scopi la presenza di un piccolo laboratorio di tostatura e assaggio sul soppalco dominante il coffee shop. E’ in questo ambiente che i trainer Pascucci tosteranno campioni di singole origini di caffè per assaggiarle insieme ai clienti più curiosi e interessati ad allargare la loro visione.

 

Il naturale coprotagonista è il disegno, sotto forma di arredi legati ad importanti brand italiani, a luci ed ombre create da artisti-artigiani del territorio romagnolo. Il tutto per esaltare colori e sensazioni che solo il design e l’arte italiana possono offrire.

 

La storia della Caffè Pascucci è ultracentenaria ed inizia nel 1883 quando Antonio Pascucci, figlio di tessitori, decide di dedicarsi al commercio focalizzandosi soprattutto sulla sua passione, ossia i caffè crudi.

Di padre in figlio si tramanda questa passione, finchè nel 1975 si decide di dedicarsi esclusivamente all'espresso ed avviare il progetto “solo caffè di qualità”.

Nel 1996 nasce la Espresso School, centro di formazione dedicato all’espresso e alle ricette di caffetteria.

Sempre negli anni novanta si decide di riavviare e replicare l’esperienza di caffetteria secondo il modello tradizionale storico per promuovere lo sviluppo di caffetterie a marchio Pascucci.

Nel 2000 quest'idea diventa realtà con l'inaugurazione del centro pilota CAFFÈ PASCUCCI SHOP, punto vendita monomarca replicabile.

 

CUP TASTING Brazil naturals (Late harvest) 2015 Cup of Excellence
Mercoledý, 25 Febbraio 2015

CUP TASTING: Venerdi 27 febbraio presso Caffè Pascucci - sede di Monte Cerignone

Sono arrivati i campioni dei caffè brasiliani COE di raccolto tardivo.

 

Anche se è stato un anno difficile per l'agricoltura brasiliana i punteggi comunicati dagli assaggiatori sono i più alti di tutti i tempi, numeri mai raggiunti da quando se ne tracciano i risultati. Assaggeremo dei caffè brasiliani con punteggio superiore a 95 in un momento importantissimo per la cultura degli amanti del caffè.

 

Iscriviti per partecipare a questo incredibile evento: laboratorio@pascucci.it